Verde urbano: gestione e normativa
Le aree verdi nelle città o verde urbano costituiscono sicuramente una componente importante del patrimonio naturale cittadino e sono regolamentate principalmente dalla legge 10/2013. Il verde urbano fornisce alle comunità una ricca gamma di benefici ambientali, sociali ed economici, in quanto blocca le polveri, produce ossigeno e abbatte i rumori; andrebbe sempre, pertanto, gestito e tutelato con politiche adeguate. Ogni tipologia di verde necessita di specifiche forme di gestione e manutenzione. Vediamole insieme.
di: Redazione - 14/12/2020
Domotica: normativa e bonus domotica
L’utilizzo dei sistemi di domotica all’interno degli edifici è in continua crescita, grazie ai numerosi benefici in termini di confort, sicurezza e risparmio energetico. Vediamo insieme la normativa di riferimento e come usufruire degli incentivi del bonus domotica.
di: Redazione - 14/12/2020
Prodotti fitosanitari: rischi e Piano di Azione Nazionale (PAN)
L'so dei prodotti fitosanitari, utilizzati per proteggere vegetali o piante coltivate da attacchi da parte di organismi nocivi o erbe infestanti, presenta notevoli rischi, in quanto comporta l'esposizione ad agenti tossici. Il Piano di Azione Nazionale (PAN) è stato adottato a definire le misure necessarie per ridurre il rischio legato all’utilizzo dei prodotti fitosanitari, veicolando il passaggio a forme agronomiche di prevenzione e soppressione di organismi nocivi maggiormente compatibili con l’ambiente e la salute dei lavoratori. Vediamo insieme quali sono i suoi obiettivi e la bozza del nuovo PAN 2020.
di: Redazione - 07/12/2020
Prodotti fitosanitari: classificazione e normativa
I prodotti fitosanitari, anche detti agrofarmaci, pesticidi, fitofarmaci o antiparassitari, costituiscono l’insieme di tutte le sostanze utilizzare per proteggere vegetali o piante coltivate da attacchi da parte di organismi nocivi o erbe infestanti, nonché per promuoverne o limitarne la crescita senza fungere da fertilizzanti. La loro classificazione dipende dalla funzione svolta ed il loro uso è regolamentato da uno specifico quadro normativo.
di: Redazione - 07/12/2020
Agricoltura biologica: definizione e normativa
L'agricoltura biologica è un modello di agricoltura sostenibile mirata ad avere il più basso impatto ambientale possibile disciplinato dal Regolamento n. 834/2007 del Consiglio dell’Unione Europea. L’ Italia è tra i Paesi che maggiormente hanno recepito ed abbracciato i principi dell’agricoltura biologica, tanto da diventare uno dei Paesi leader del settore.
di: Redazione - 07/12/2020
Piano Sicurezza e Coordinamento nei cantieri: cos’è e quando si deve fare il PSC
Il Piano Sicurezza e Coordinamento (PSC) viene redatto in fase di progettazione di un cantiere e analizza ogni aspetto legato ai rischi connessi alle diverse fasi del lavoro e quali misure di prevenzione e protezione devono essere messe in pratica per ridurli e prevenirli, in stretta connessione con i Piani operativi di sicurezza (POS). I suoi contenuti minimi vengono stabiliti dalla legge e viene redatto dal Coordinatore della Sicurezza nei Cantieri.
di: Redazione - 26/11/2020
Quando è obbligatoria la certificazione energetica APE di un edificio?
Il documento che certifica la classe energetica di un edificio è l’APE (Attestato di Prestazione Energetica). Vediamo insieme in quali casi e per quali tipi di immobili è obbligatorio.
di: Redazione - 26/11/2020