Sketchup: uno dei software di grafica più importanti ed innovativi

sketchup

Sketchup: cos’è

Sketchup, ideata e prodotta da @Last, rappresenta, ad oggi, una delle applicazioni di modellazione 3D più importanti nel settore delle costruzioni e in quello grafico, nel campo del design e dello sviluppo di videogame.

È un software estremamente semplice ed intuitivo, ma nello stesso tempo sempre al passo con i tempi, capace di offrire il massimo a chi la utilizza.

Nel corso del tempo sono state aggiunte molteplici funzionalità, oltre che svariate estensioni, che rendono Sketchup un programma ancora più completo nel suo genere.

Questo software è stato pensato per rispondere alle esigenze di molteplici professionisti: progettisti, modellatori ed artisti 3D, grafici, sviluppatori di videogame, architetti, geometri, ingegneri e periti industriali.

Attraverso corsi specifici e mirati, è possibile incrementare le proprie competenze nell’uso di questo software, utilizzando al meglio tutte le sue funzionalità ed aumentando, di conseguenza, anche la produttività lavorativa personale.

Funzionalità di Sketchup

Sketchup si rivela un programma tanto semplice nel suo utilizzo quanto completo nelle sue funzioni.

Vediamole insieme:

  • compatibile con Windows che con Mac;
  • adatto a creare forma grafiche 2D e 3D sia nel disegno artistico che in quello tecnico;
  • modellazione 3D versatile, grazie alla velocità nel disegno digitale, con un feeling simile a quello con carta e matita;
  • potente e veloce nella produzione di forme sia 2D che 3D;
  • oltre ad essere intuitivo, presenta un motore di disegno intelligente, che supporta l’utente nelle sue realizzazioni;
  • ideale per l’uso con assonometria isometrica e prospettive a due o a tre fuochi;
  • possibilità di implementare funzioni relative al BIM.

Sketchup: le diverse versioni

Sketchup è disponibile in diverse versioni, ognuna delle quali presenta determinate funzioni e caratteristiche di utilizzo, in modo da riuscire a rispondere alle necessità di ogni tipo di professionista del settore.

Vediamole insieme:

  • Sketchup Make è laversione base, completamente gratuita, distribuita per scopo domestico ed utilizzo personale. Permette di testare tutte le possibilità di utilizzo del programma di modellazione 3D, ma, presentando delle limitazioni, non è sufficiente per un utilizzo di tipo professionale. Consente, comunque:
    • collegamento con 3D Warehouse;
    • import da Google Earth;
    • possibilità di plugin ed estensioni;
    • modellare immagini con “Abbina foto”.
  • Sketchup Pro è la versione successiva, più completa e pertanto adatta per scopi lavorativi. Presenta una versione demo di 30 giorni, terminati i quali bisogna acquistare la licenza se si desidera continuare ad utilizzarla. Tra le funzioni aggiuntive troviamo:
  • strumenti avanzati di modellazione e telecamere;
  • moduli aggiuntivi per impaginazione, stampa e personalizzazione grafica;
  • classificazione BIM.
  • Sketchup Academic è la versione formativa, pensata per i docenti che hanno necessità di istruire gli allievi sull’utilizzo di questo programma.

 

VUOI SAPERNE DI PIÙ? SCOPRI IL CORSO DI SKETCHUP E MODELLAZIONE 3D DI SOLOFORMAZIONE.IT