Gestione del verde urbano: Bonus Verde 2020 e Bonus Verde 2021

gestione-verde-urbano

Cos’è il bonus verde

È ormai chiara l’importanza che potenziare il verde urbano comporta molteplici benefici in termini di miglioramento della qualità di vita dei cittadini.

Il bonus verde 2020, in linea con il progetto di una città maggiormente sostenibile e nella quale vivere meglio, concede importanti agevolazioni fiscali al fine di incentivare la riqualificazione o creazione di terrazzi, aree verdi e giardini all’interno di abitazioni private: per tali interventi, è possibile chiedere una detrazione fiscale Irpef pari al 36% delle spese sostenute nel 2020, da ripartire in dieci quote annuali di pari importo e da calcolare su un importo massimo di 5.000 euro.

Il beneficio fiscale non è, invece, previsto per immobili aventi una destinazione diversa da quella abitativa, come negozi o uffici.

Il bonus verde è stato prorogato, con le stesse modalità, anche al 2021.

Gli interventi interessati

Nello specifico, gli interventi interessati sono:

  • sistemazione a verde di aree scoperte private di edifici esistenti, pertinenze o recinzioni, giardini, terrazzi e balconi anche condominiali, per lavori riguardanti:
  • realizzazione pozzi;
  • giardini pensili;
  • rifacimento diimpianti di irrigazione;
  • grandipotature;
  • sostituzione di una siepe;
  • recupero del verde di giardini di interesse storico.

È necessario, ovviamente, che tutte le spese siano documentate con relative fatture o ricevute.

Tra i costi detraibili rientrano anche le spese di progettazione purché relative a lavori successivamente effettuati.

Chi può usufruire del bonus verde

A poter beneficiare del Bonus Verde 2020 sono:

  • proprietari di una casa indipendente, villa, palazzo di pregio;
  • condomini di palazzi che hanno attuato questo tipo di riqualificazione.

Anche le spese sostenute per interventi effettuati su parti comuni di edifici condominiali, quindi, potranno essere detratte, fermo restando il limite massimo di 5.000 euro per ciascuna unità abitativa.

SCOPRI IL CORSO DI GESTIONE DEL VERDE URBANO DI SOLOFORMAZIONE.IT