Domotica o Casa Intelligente: cos’è, costi, vantaggi, corsi dedicati

domotica

Che cosa è la domotica

La tecnologia ha fatto moltissimi passi avanti, divenendo sicuramente una delle protagoniste del nostro tempo.

I prodotti diventano tecnologicamente sempre più all’avanguardia, tanto che oggi è possibile di parlare di Domotica.

La domotica è quella disciplina che ci permette di rendere intelligente e più confortevole la nostra abitazione, trasformandola in Smart Home o, appunto, Casa Intelligente.

Cosa si può fare con la domotica

La domotica consente all’utente di attivare e gestire gli impianti della casa, anche a distanza, attraverso dispositivi come pulsanti, telecomandiapplicazioni per smartphone o tablet e comandi vocali che azionano la funzione desiderata. L'impianto della casa domotica risponde alle richieste tramite la centralina di controllo, che la connette ai dispositivi e interconnette gli stessi tra loro grazie a protocolli wireless.

Vediamo insieme le sue principali applicazioni:

  • apertura e chiusura tapparelle, cancelli, porte, tende;
  • illuminazione: accensione, regolazione, spegnimento luci:
  • monitoraggio e gestione dei carichi di corrente in funzione del risparmio energetico e della prevenzione di blackout da sovraccarico;
  • gestione audio e sorgenti sonore;
  • termoregolazione: regolazione della temperatura in ogni parte della casa;
  • sistema allarme: rilevamento fughe di gas, presenza di fumo o allagamento e conseguente messa in sicurezza l'ambiente con la chiusura di elettrovalvole ed invio di sms di segnalazione;
  • sicurezza e videosorveglianza: monitoraggio interno ed esterno della casa in tempo reale;
  • controllo elettrodomestici: programmazione e gestione a distanza, ad esempio della lavatrice;
  • irrigazione giardino in base agli orari o ai sensori di umidità e pioggia.

Quanto costa un impianto di domotica

Il prezzo di un impianto domotico è influenzato da diversi fattori:

  • consulente scelto per la realizzazione e l'installazione;
  • tipo di impianto che desideriamo e dalla prestazioni che vogliamo ottenere;
  • estensione in metri quadrati dell’abitazione e numero di sistemi coinvolti.

Potremmo affermare, ipotizzando un preventivo, che il costo di un impianto domotico di base per un’abitazione di 70mq circa si aggiri intorno ai 7.000€ circa.

È utile ricordare, però, che la presenza di un impianto domotico in un’abitazione ne aumenta notevolmente il valore immobiliare.

Vantaggi e svantaggi della domotica

Come ogni sistema ed innovazione, la domotica presenta sia dei vantaggi che degli svantaggi.

I principali vantaggi di una casa domotica sono:

  • interfacce "user friendly", studiate per essere intuitive e semplici da usare;
  • comodità di avere totale monitoraggio e controllo su ogni ambiente della casa tramite un semplice dispositivo, in qualsiasi momento e anche a distanza;
  • maggiore efficienza energetica, dovuto all’ottimale gestione delle diverse fonti energetiche; dispositivi smart, ad esempio, possono impostare le proprie funzionalità in base alle nostre abitudini, assicurando importanti risparmi in bolletta.

Vediamo ora gli svantaggi:

  • marchi differenti possano fare fatica a comunicare tra loro e, quindi, a svolgere pienamente la propria funzione;
  • costo elevato di installazione o integrazione degli impianti;
  • sicurezza: se l’impianto domotico viene progettato senza avere le giuste competenze, potrebbe essere facilmente attaccabile da un hacker, il che comporterebbe perdere il controllo di tutti i dispositivi connessi, antifurto compreso.

Domotica: i corsi dedicati

Riguardo l’ultimo punto menzionato, è importante, quindi, sottolineare come sia necessario affidarsi a dei professionisti specializzati, che abbiano scelto di aggiornare le loro competenze e adeguarle ai nuovi standard tecnologici.

Esistono specifici corsi di formazione a riguardo, mirati a fornire le conoscenze necessarie a progettare ed installare adeguatamente impianti domotici.

Soloformazione.it propone una valida offerta formativa in tal senso, attraverso un corso di domotica riconosciuto dall’Ente Accreditato Unione Professionisti e dai collegi dei maggiori ordini professionali del settore tecnico.

Il Corso di Domotica” mira a formare tecnici specializzati in un settore che avrà forti possibilità d'impiego nei prossimi anni.
Fornisce infatti una preparazione completa che garantisce al corsista di ottenere tutte le competenze e le capacità necessarie per progettarerealizzare ed installare impianti domotici, di conoscerne le potenzialità e le differenze secondo le caratteristiche di ogni tipologia di impianto in modo da poter individuare quello adatto alle diverse esigenze dei clienti.
L'obiettivo del corso di domotica è quello di insegnare le metodologie che riguardano le varie fasi di progettazione, offrendo al discente tutte le competenze e conoscenze utili alla corretta realizzazione di un impianto domotico.

Il corso di domotica online è rivolto principalmente a professionisti esperti nel settore dell'edilizia, ma anche a determinati tipi di studenti, nello specifico a:

  • architetti;
  • ingegneri;
  • periti industriali;
  • periti agrari;
  • geometri;
  • studenti di istituti tecnici e professionali;
  • laureandi in architettura e ingegneria;
  • tecnici di studi pubblici e privati;
  • progettisti, costruttori e fornitori di tecnologie e servizi.

É utile ricordare che il corso prevede anche il rilascio di CFP (crediti formativi professionali), che molti professionisti hanno l'obbligo di conseguire per ottemperare alla loro formazione continua.